Torna all'indice

Vitamina B2


Scritto da Sara Antico

Valutazione

ingrediente sicuro

Riboflavina

La vitamina B2, o riboflavina, fa parte delle vitamine idrosolubili, quelle che non possono essere accumulate nell’organismo, ma devono essere regolarmente assunte attraverso l’alimentazione o mediante integratori alimentari.

La vitamina B2 ha un ruolo fondamentale come cofattore enzimatico nei metabolismi di proteine, lipidi e glucidi ma non solo; è anche cofattore dell’enzima che riporta il glutatione alla sua forma attiva e ha perciò un’azione antiossidante.

Le fonti nutrizionali più ricche di vitamina B2 sono il latte e i suoi derivati, le uova, i vegetali a foglia verde, i funghi e i semi oleosi.

I segni di una carenza di vitamina B2 si manifestano quasi sempre sulla pelle: attorno agli angoli della bocca possono comparire piccole ma fastidiose ferite e le labbra apparire gonfie ed infiammate. 

La vitamina B2 svolge un’azione protettiva nei confronti della pelle e per questo motivo può essere utile integrarla prima e durante i periodi di esposizione al sole.

Origine

Vegetale

Funzione

Protettiva

Hai la passione del fai da te? Raccontaci come realizzi i tuoi cosmetici naturali

Invia la tua ricetta

Prima volta su La Saponaria? Prova i cosmetici in formato mini!

Ordina il minikit

Ti piacerebbe una linea di cosmetici bio con il tuo olio o il tuo marchio?

Produzioni personalizzate

Sei un nostro rivenditore o vuoi sapere come diventarlo?

Vai all’area rivenditori