Torna all'indice

Curcuma


Scritto da Simona
curcuma

Valutazione

ingrediente sicuro

L’estratto in polvere della radice di Curcuma, come suggerisce il nome, è una polvere gialla intensa ottenuta dalle radici della pianta della Curcuma. Quest’ultima appartiene alla famiglia delle Zingiberacee, e la specie utilizzata è la Curcuma longa, meglio nota come zafferano delle indie o più raramente turmerico, originaria dell’Asia. È  una pianta erbacea perenne che può arrivare ad un’altezza di circa un metro; presenta delle foglie lunghe almeno 20-50 cm mentre i fiori sono gialli con sfumature arancioni e sono raccolti all’interno di tasche in vistose pseudo – infiorescenze. La radice si presenta come un rizoma cilindrico, ramificato, di colore giallo o arancione, fortemente aromatico, che costituisce la parte di maggior interesse della pianta. Infatti, la polvere ottenuta da queste radici è  largamente impiegata come spezia nella cucina tipica medio-orientale e altre zone asiatiche.

La Curcuma presenta un elevato contenuto di anti-ossidanti, infatti l’estratto in polvere viene spesso utilizzato nel settore cosmetico come ingrediente attivo in grado di contrastare la formazione dei radicali liberi, ciò lo rende ideale per prodotti cosmetici destinati alla cura della pelle e dei capelli con una funzione anti-age e protettiva. Inoltre svolge una funzione lenitiva (anti-infiammatoria) quindi indicata nei casi di cute irritata (acne, forfora).

Ingrediente sicuro

INCI name: Curcuma Longa Root Powder

Origine

Naturale

Funzione

Antiossidante

Hai la passione del fai da te? Raccontaci come realizzi i tuoi cosmetici naturali

Invia la tua ricetta

Prima volta su La Saponaria? Prova i cosmetici in formato mini!

Ordina il minikit

Ti piacerebbe una linea di cosmetici bio con il tuo olio o il tuo marchio?

Produzioni personalizzate

Sei un nostro rivenditore o vuoi sapere come diventarlo?

Vai all’area rivenditori