RICETTE FAI DA TE

Sapone rilavorato alle mandorle


Scritto da Valentina Toniolo

Ingredienti

300 gr sapone Marsiglia in scaglie
250 gr mandorle
2 cucchiai olio e.v.o.
talco per lo stampo

Difficoltà

Altre foto

Preparazione

Sciogliere a bagnomaria per 15′ il sapone di Marsiglia, dopodichè aggiungere le mandorle e l’olio (per la ricetta ho utilizzato mandorle fresche tritate finissime, producendo dei piccoli panetti a forma di muffin.)
Far amalgamare bene tutti gli ingredienti.
Spolverizzare con talco lo stampo e versare all’interno il composto.
Lasciare solidificare per 24 ore, in seguito togliere il sapone dallo stampo e far stagionare su di un foglio di carta bianca per 6 giorni, girandolo ogni giorno.

Modo d'uso

Sapone delicato ma con ottimo potere levigante.

 

Ringraziamo Valentina per aver condiviso con noi la sua ricetta! Se avete anche voi ricette da condividere potete farlo compilando questo form, per conoscere tutti gli spignettatori eco-bio che hanno collaborato a far crescere questo ricettario clicca qui.

Ricordiamo inoltre che tutte le ricette pubblicate da autori “indipendenti” non sono state testate in prima persona nel laboratorio de LaSaponaria e quindi, per chiarimenti ed informazioni specifiche sulle formule vi invitiamo a contattare direttamente gli autori inserendo il vostro commento a questo post!

Per preparare questa ricetta


Lascia il tuo commento

Hai la passione del fai da te? Raccontaci come realizzi i tuoi cosmetici naturali

Invia la tua ricetta

Prima volta su La Saponaria? Prova i cosmetici in formato mini!

Ordina il minikit

Sei un nostro rivenditore o vuoi sapere come diventarlo?

Vai all’area rivenditori