Torna all'indice

Sodium Anisate


Scritto da Ylenia
glicerina 1 1

Valutazione

ingrediente sicuro

L’ anisato di sodio viene ottenuto a partire dall’anice stellato (Illiciumverum) per distillazione in corrente di vapore. Dall’olio essenziale viene separato l’anetolo che dopo l’ossidazione e la neutralizzazione con soda si trasforma in anisato di sodio.

Si presenta come un liquido facilmente solubile in alcol.

Viene utilizzato come conservante ad ampio spettro , abbinato al levulinato, per la sua attività di contrastare la crescita dei microorganismi  aerobi e anaerobi.

 

Origine

Vegetale

Funzione

Conservante

Hai la passione del fai da te? Raccontaci come realizzi i tuoi cosmetici naturali

Invia la tua ricetta

Prima volta su La Saponaria? Prova i cosmetici in formato mini!

Ordina il minikit

Ti piacerebbe una linea di cosmetici bio con il tuo olio o il tuo marchio?

Produzioni personalizzate

Sei un nostro rivenditore o vuoi sapere come diventarlo?

Vai all’area rivenditori