Torna all'indice

Magnesium Stearate


Scritto da Ylenia
allumina lucidante

Valutazione

ingrediente sicuro

Il magnesiostearato è un sale che origina dall’unione di due molecole di stearato con un catione di magnesio. Lo stearato non è altro che l’anione dell’acido stearico, un grasso saturo a 18 atomi di carbonio molto diffuso in natura.

A temperatura ambiente, il magnesio stearato si presenta come una polvere bianca, inodore ed insolubile in acqua.

Particolarmente ampio è il suo impiego industriale, soprattutto per quanto riguarda le aziende farmaceutiche, cosmetiche ed alimentari; viene infatti adoperato come antiagglomerante, date le sue eccellenti doti di scorrevolezza.

Il magnesio stearato si usa nei cosmetici, e presenta le seguenti proprietà: migliora la stendibilità delle polveri cosmetiche all’atto dell’applicazione, migliora l’adesività sulla cute, aumenta l’idrorepellenza delle polveri e facilita la compattazione.

 

Origine

Naturale

Funzione

Antiagglomerante

Hai la passione del fai da te? Raccontaci come realizzi i tuoi cosmetici naturali

Invia la tua ricetta

Prima volta su La Saponaria? Prova i cosmetici in formato mini!

Ordina il minikit

Ti piacerebbe una linea di cosmetici bio con il tuo olio o il tuo marchio?

Produzioni personalizzate

Sei un nostro rivenditore o vuoi sapere come diventarlo?

Vai all’area rivenditori