Torna all'indice

Carbomer


Scritto da Lucia

Valutazione

ingrediente non accettabile

Criticità

Inquinante

Il carbomer o carbopol è una sostanza di origine sintetica che viene molto utilizzata in cosmetica come agente addensante, viscosizzante, stabilizzante delle emulsioni.

E’ molto usato in quanto molto stabile, economico e facile da usare e da una sensazione cosmetica “piacevole”.

Purtroppo non è un derivato naturale, ma è un derivato del petrolio. Non deriva direttamente dalla “distillazione” del petrolio, ma comunque deriva da polimeri ad alto peso molecolare dell’acido acrilico che a sua volta viene prodotto dalla ossidazione del propilene.

Il propilene è un composto non presente in natura, quindi anch’esso di sintesi e viene prodotto per cracking dalla nafta ricavata dal petrolio greggio.

Insomma, possiamo dire che si tratta di un composto 100% petrolchimico.Sicuramente non deve essere presente in un prodotto bio.

Normalmente viene sostituito con delle gomme come la xantana o altre simili!

Origine

Petrolchimica

Funzione

addensante, viscosizzante, stabilizzante delle emulsioni.

Hai la passione del fai da te? Raccontaci come realizzi i tuoi cosmetici naturali

Invia la tua ricetta

Prima volta su La Saponaria? Prova i cosmetici in formato mini!

Ordina il minikit

Ti piacerebbe una linea di cosmetici bio con il tuo olio o il tuo marchio?

Produzioni personalizzate

Sei un nostro rivenditore o vuoi sapere come diventarlo?

Vai all’area rivenditori