Torna all'indice

Allantoin


Scritto da Ylenia

Valutazione

ingrediente sicuro

Allantoina

L’allantoina è una sostanza chimica, il prodotto finale dell’ossidazione dell’acido urico, presente in molte piante come ad esempio l’ippocastano, la consolida maggiore (pianta erbacea), i semi di soia e le foglie del caffè, ma nella maggior parte dei casi viene utilizzata come prodotto di sintesi chimica.

Si presenta sotto forma di cristalli incolori o polvere bianca, inodori e insapori.

E’ un potente antiossidante, favorisce quindi la cicatrizzazione e la riparazione dei tessuti (cicatrici, smagliature etc.) idratando in profondità la pelle e rigenerandola.

Risulta anche utile per combattere le macchie della pelle, i segni lasciati dall’acne e le rughe.

Origine

Sintetica. L’allantoina viene prodotta per sintesi chimica.

Funzione

Astringente, rigenerante, idratante, disarrossante, cicatrizzante e antiage

Hai la passione del fai da te? Raccontaci come realizzi i tuoi cosmetici naturali

Invia la tua ricetta

Prima volta su La Saponaria? Prova i cosmetici in formato mini!

Ordina il minikit

Ti piacerebbe una linea di cosmetici bio con il tuo olio o il tuo marchio?

Produzioni personalizzate

Sei un nostro rivenditore o vuoi sapere come diventarlo?

Vai all’area rivenditori