RICETTE FAI DA TE

crema per gambe stanche


Scritto da Lucrezia

Ingredienti

Per 250 g di crema
FASE A

  • Olio di macadamia -36.25 g
  • Estratto liposolubile di rusco -31.25 g
  • Tegocare ps -5 g
  • Tegin -5 g
  • Alcol cetearilico -5 g

FASE B

  • Acqua -82.25 g

FASE C

  • Estratto glicerico di mirtillo -75 g
  • o.e di menta -3.75 g
  • o.e di pompelmo -5 g
  • conservante Nobact -1.5 g

Difficoltà

Altre foto

Preparazione

  1. In due contenitori diversi far scaldare la fase A e la fase B a bagno maria/ su una piastra elettrica fino a quando la fase A non è completamente fusa ed esse non sono alla stessa temperatura
  2. Versare la fase A nella fase B mescolando vigorosamente con un minipimer fino a che la miscela non risulterà omogenea
  3. Lasciar raffreddare a bagno maria con acqua fredda mescolando lentamente fino a che non si raggiunge la temperatura ambiente.
  4. Aggiungere tutti gli ingredienti della fase C mescolando tra ogni aggiunta

Nota: il pH della preparazione è di circa 5-5.5
Misurare il ph mediante un phmetro o le cartine tornasole, in caso in cui il ph non sia tra 5-5.5 regolarlo con:
• soluzione di soda caustica al 30% qualora il ph sia minore di 5
• acido lattico o citrico qualora il ph sia maggiore di 5.5
ATTENZIONE! Lavorare mediante pipetta graduata e aggiungere una goccia o due per volta!

Modo d'uso

Applicare su piedi e gambe massaggiando bene ma senza esagerare in modo da non peggiorare la circolazione sanguigna. Dopo che la crema viene assorbita le vostre gambe torneranno piene di energia.

Per preparare questa ricetta


Lascia il tuo commento

Hai la passione del fai da te? Raccontaci come realizzi i tuoi cosmetici naturali

Invia la tua ricetta

Prima volta su La Saponaria? Prova i cosmetici in formato mini!

Ordina il minikit

Sei un nostro rivenditore o vuoi sapere come diventarlo?

Vai all’area rivenditori