RICETTE FAI DA TE

Balsamo capelli


Scritto da Laura

Ingredienti

Per 250 g
FASE A
Acqua -125.4 g
Autoemulsionante -17.5 g
Alcol cetearilico -5 g

FASE B
Burro di karitè -25.75 g
Olio di ricino -39.25
Olio di argan -12.85

FASE C
Pantenolo 50% -7.5 g
Sorbitolo -5 g
Dermofeel pa 30 -2.5 g
o.e di rosmarino -7.87 g
conservante Nobact -1.5 g

Difficoltà

Preparazione

  1. Far riscaldare a bagnomaria/su piastra elettrica la fase A fino a completa fusione
  2. In un’altra pentola far sciogliere completamente a bagno maria/su una piastra elettrica il burro di karitè
  3. Versare la fase B nella fase A lentamente emulsionando con il minipimer per circa 3 minuti fino a quando la miscela sarà omogenea e bianca.
  4. Senza smettere di mescolare, mettere la ciotola in un fondo di acqua fredda per accelerare il raffreddamento, rendendo l’emulsione più consistente.
  5. A poco a poco aggiungere la fase C (gli ingredienti restanti uno alla volta), mescolando bene ad ogni aggiunta.

Nota: il pH della preparazione è di circa 5-5.5

Misurare il ph mediante un phmetro o le cartine tornasole, in caso in cui il ph non sia tra 5-5.5 regolarlo con:
• soluzione di soda caustica al 30% qualora il ph sia minore di 5
• acido lattico o citrico qualora il ph sia maggiore di 5.5

ATTENZIONE! Lavorare mediante pipetta graduata e aggiungere una goccia o due per volta!

Modo d'uso

Dopo il lavaggio con lo shampo, tamponare i capelli con un asciugamano e applicare una noce di balsamo sulle lunghezze e sulle punte. Dopo un paio di minuti spazzolare delicatamente e risciacquare bene.

Si può conservare fino a 3-4 mesi.

Per preparare questa ricetta


Hai la passione del fai da te? Raccontaci come realizzi i tuoi cosmetici naturali

Invia la tua ricetta

Prima volta su La Saponaria? Prova i cosmetici in formato mini!

Ordina il minikit

Sei un nostro rivenditore o vuoi sapere come diventarlo?

Vai all’area rivenditori