Torna all'indice

Zucchero di canna


Scritto da Rocio

Valutazione

ingrediente sicuro

Saccharum officinarum

Lo zucchero di canna deriva dalla pianta della canna da zucchero, (Saccharum officinarum in botanica), che appartiene alla famiglia delle Graminacee. La canna da zucchero è una pianta di origine indiana, arrivò in Europa, in particolare in Spagna nel 700 d.C. grazie agli Arabi, da qui successivamente la loro scoperta si diffuse nelle Americhe. Oggi la canna da zucchero si coltiva soprattutto in America centrale e meridionale. La canna da zucchero è formata da fusti cilindrici che arrivano ad un altezza di 6 m e un diametro di circa 4-7 cm. All’interno di questo cilindro vi è un succo zuccherino dal quale si estrae lo zucchero di canna.

Per ottenerlo, la canna da zucchero viene tagliata, vengono eliminate le foglie e poi viene spremuta e il succo (uno sciroppo chiamato melassa) così ottenuto viene concentrato tramite ebollizione. Questo succo viene quindi essiccato in panetti, grattugiato oppure asciugato e mescolato fino alla frantumazione in granelli. Diversamente dallo zucchero bianco comune, spesso ottenuto dalla barbabietola e non dalla canna, lo zucchero integrale non subisce la raffinazione chimica.

Dal punto di vista cosmetico, lo zucchero di canna contiene l’acido glicolico che è un esfoliante naturale, è inoltre un antisettico ideale poiché deterge e uccide i batteri ed è un perfetto idratante per la pelle poiché cattura l’umidità dell’esterno e la trattiene.

I suoi granuli poi, essendo più piccoli rispetto a quelli del sale, sono meno aggressivi e quindi da prescegliere per le zone più delicate, come il viso o le parti personalmente sensibili e affette da acne o eczema. Effettuando questo scrub, le cellule superficiali del derma vengono rimosse consentendo la rigenerazione dei tessuti sottostanti e lasciando la pelle liscia, sana e luminosa.

cop-sin-fronteras

Origine

Lo zucchero di canna che utilizziamo nei nostri cosmetici proviene dal Perù dalla Cooperativas Sin Fronteras, un’organizzazione cooperativa internazionale senza scopo di lucro composta da 30 associazioni e cooperative di agricoltori biologici ed equosolidali che operano in otto paesi dell'America Latina (Argentina, Perù, Brasile, Costa Rica, Nicaragua, Guatemala).
Questi piccoli produttori si sono organizzati attorno ai principi del commercio equo e biologico per commercializzare direttamente prodotti di qualità che valorizzino la tipicità e le caratteristiche naturali dell’ambiente da cui provengono, adottando al tempo stesso sistemi di agricoltura biologica, agroforestale e biodinamica.
Il valore aggiunto viene trattenuto nei paesi di origine, rendendo i piccoli produttori protagonisti del loro mercato.
Tutte le organizzazioni coinvolte lavorano nel campo del biologico e i prodotti rispettano i criteri del commercio equo e solidale fissati da Fairtrade.

Funzione

Esfoliante, antisettico, idratante.

Trovi questo ingrediente in


Hai la passione del fai da te? Raccontaci come realizzi i tuoi cosmetici naturali

Invia la tua ricetta

Prima volta su La Saponaria? Prova i cosmetici in formato mini!

Ordina il minikit

Ti piacerebbe una linea di cosmetici bio con il tuo olio o il tuo marchio?

Produzioni personalizzate

Sei un nostro rivenditore o vuoi sapere come diventarlo?

Vai all’area rivenditori