Torna all'indice

Menta Piperita


Scritto da Rocio

Valutazione

ingrediente sicuro

Mentha piperita

La menta piperita è una pianta perenne che si adatta a qualsiasi clima, tanto che è possibile trovarla addirittura in Kenya e in Alaska. Appartiene alla famiglia delle Lamiaceae che comprende piante originarie dell’Europa la cui coltivazione iniziò nel 1750 in Inghilterra e da li si diffuse in Asia, in Nord America ed in Australia. La sua altezza varia dai 40 ai 60 cm, con fusto legnoso e colore variabile dal verde al violaceo. I fiori sono quasi sempre sterili di colore bianco e fioriscono a partire dal basso verso l’alto, mentre le foglie sono ricoperte da una fitta peluria di colorazione verde e hanno un odore intenso e molto gradevole. La menta piperita si distingue dalla altre varietà di menta per il fatto di avere un elevato grado di aromaticità.

L’olio essenziale di menta piperita è ottenuto dalla distillazione in corrente di vapore dell’erba verde in pianta intera e a questo scopo la raccolta viene effettuata nel periodo di piena fioritura verso la metà di agosto. Il liquido presenta un aspetto limpido, incolore o giallo paglierino assai fluido e un aroma forte e penetrante.

L’olio essenziale di menta è, accanto a quello di lavanda, uno degli oli più importanti in aromaterapia. Il suo odore forte aiuta infatti la concentrazione ed allontana stress e nervosismo, rivelandosi un ottimo alleato per chi studia o lavora.
Se ingerito, è considerato uno dei migliori digestivi presenti in aromaterapia e combatte il meteorismo ed altri disturbi gastrici. E’ inoltre uno degli oli essenziali più indicati per liberare le vie respiratorie in caso di raffreddore o sinusite: il mentolo, l’ingrediente attivo della menta piperita, ha infatti un’azione decongestionante eliminando il muco dal corpo e la congestione del petto.

In cosmetica si utilizza nella formulazione di gel ed emulsioni per contrastare gli inestetismi della pelle, come cellulite, capillari e gambe pesanti, poichè dona un immediato sollievo di freschezza, inoltre favorisce il microcircolo e il corretto ritorno venoso.

La sua utilità si estende anche all’ambito dell’igiene orale, dato che è particolarmente indicato per rinfrescare e disinfettare il cavo orale oltre che combattere l’alitosi, non a caso si trova molto spesso come ingrediente in dentifrici e collutori. Dal punto di vista dermatologico, l’olio essenziale di menta trova una pronta applicazione in caso di punture di insetto, rispetto alle quali esercita un’azione antipruriginosa e rinfrescante, ma è utile per purificare la pelle e lenire arrossamenti e scottature grazie al suo potere antinfiammatorio.
Per quanto riguarda i capelli, se applicato sulla cute insieme ad uno shampoo senza solfati, è in grado di alleggerire e rinfrescare le radici, depurandole dal sebo in eccesso.

phalada

 

Origine

Le erbe officinali che utilizziamo per i nostri prodotti provengono da Phalada, un'azienda indiana di Bangalore attiva nella promozione dell’agricoltura biologica e nella commercializzazione dei relativi prodotti provenienti da numerosi piccoli produttori agricoli (circa 1400 per un territorio totale di 10.000 acri in tutta l'India), specializzati nella coltivazione di spezie, erbe officinali e aromatiche e caffè.
Tutti questi piccoli agricoltori ricevono la certificazione biologica dopo un lungo percorso di formazione condotto dall'azienda stessa, incentrato sulle tecniche di coltivazione biologica ma anche sul marketing e la gestione aziendale. Questo garantisce ai piccoli coltivatori una fonte di reddito sicuro e permette loro di liberarsi dalla dipendenza dai prodotti chimici (fertilizzanti e pesticidi) che sono spesso molto costosi, il tutto seguendo un unico principio: mantenere un'etica che garantisca il rispetto sia dell'uomo che della natura. Phalada si assicura infatti che gli agricoltori ricevano un giusto compenso per il prodotto venduto e conduce regolari ispezioni affinché l'intera catena produttiva, dal seme al packaging finale, sia compatibile con l'approccio olistico sostenuto dall'azienda.
Inoltre Phalada promuove anche progetti culturali e sociali come quello volto alla diffusione dell l’uso della medicina ayurvedica o dell’alfabetizzazione delle zone rurali. Phalada gestisce una clinica ayurvedica e un laboratorio per la trasformazione delle erbe e un college per la formazione di medici e di operatori sociali. Dal 2006 inoltre finanza una scuola elementare in una località rurale inserita nel contesto sociale e produttivo dei coltivatori di erbe e di spezie. Phalada, con una parte dei proventi della vendita, sostiene lo stipendio degli insegnanti e promuove una formazione specifica relativa alla coltivazione ed uso delle erbe medicinali. Per saperne di più clicca qui

Funzione

Rinfrescante, decongestionante, purificante.

Hai la passione del fai da te? Raccontaci come realizzi i tuoi cosmetici naturali

Invia la tua ricetta

Prima volta su La Saponaria? Prova i cosmetici in formato mini!

Ordina il minikit

Ti piacerebbe una linea di cosmetici bio con il tuo olio o il tuo marchio?

Produzioni personalizzate

Sei un nostro rivenditore o vuoi sapere come diventarlo?

Vai all’area rivenditori