Torna all'indice

Idrolato di Amamelide


Scritto da Ylenia

Valutazione

ingrediente sicuro

Idrolato di Hamamelis

L’idrolato di Hamamelis si ottiene dal processo di distillazione della pianta e contiene un elevato quantitativo di principi attivi benefici per la pelle.

L’estratto di amamelide si ricava da una pianta della famiglia delle Hamamelidaceae. Contiene tannini solubili, principi attivi che possiedono un particolare tropismo nei confronti delle membrane cellulari e delle pareti vascolari, esplicando un’azione vasoprotettrice.

È ampiamente utilizzato in cosmesi per le sue straordinarie proprietà astringenti, utili come tonico per il viso sulle pelli miste e grasse.

Inoltre è utilissima sulle pelli sensibili e irritate grazie al suo potere decongestionante e lenitivo.

Ma le virtù dell’amamelide non finiscono qui perché tra le sue più importanti funzioni c’è quella di essere vaso riparatrice, agevolando la circolazione venosa e la microcircolazione.

E’ per questo ideale nel trattamento delle pelli molto sensibili che presentano rossori localizzati e couperose.

Viene impiegato in dopobarba lenitivi, tonici decongestionanti per la pelle delicata dei bambini, per le pelli con couperose, per lenire gli eritemi solari, per l’arrossamento della pelle del volto, in caso di acne e per creme contro la cellulite.

Origine

vegetale

Funzione

decongestionante, astringente, lenitivo, vaso riparatore

Hai la passione del fai da te? Raccontaci come realizzi i tuoi cosmetici naturali

Invia la tua ricetta

Prima volta su La Saponaria? Prova i cosmetici in formato mini!

Ordina il minikit

Ti piacerebbe una linea di cosmetici bio con il tuo olio o il tuo marchio?

Produzioni personalizzate

Sei un nostro rivenditore o vuoi sapere come diventarlo?

Vai all’area rivenditori