Torna all'indice

Burro di Cacao


Scritto da Ylenia

Valutazione

ingrediente sicuro

Il burro di cacao è una miscela di sostanze grasse ricavata dai semi (più correttamente, dalle fave) di Theobroma cacao, un alberello molto diffuso in Sud America ed in altre regioni tropicali. La mandorla racchiusa nei suoi semi ha un elevato contenuto lipidico, che si aggira intorno al 50%. Le fave di cacao sono racchiuse all’interno dei frutti della pianta: le cabosse.

Il burro di cacao assume una consistenza solida a temperatura ambiente, per fondere non appena la colonnina di mercurio supera i 32-35 gradi. Si presenta come una massa di colore bianco giallastro, friabile, poco untuosa al tatto e dal caratteristico aroma di cacao.
Grazie alla sua composizione ricca di acidi grassi, il burro di cacao è dotato di notevoli proprietà emollienti, nutrienti e protettive nei confronti della cute e, per tale ragione, è ampiamente sfruttato in campo cosmetico, è un ingrediente tradizionale degli stick per labbra (spesso chiamati semplicemente “burrocacao”), ma anche di creme, burri corpo, saponi e rossetti.
Inoltre, il burro di cacao esercita un’azione benefica anche sui capelli e, in particolare, su quelli secchi o danneggiati. Applicato come una maschera prima del normale shampoo, infatti, il burro di cacao è in grado di esercitare su di essi un’azione protettiva, rendendoli allo stesso tempo più morbidi e luminosi.

Origine

Vegetale

Funzione

Emolliente, protettiva, nutriente, idratante

Trovi questo ingrediente in


Hai la passione del fai da te? Raccontaci come realizzi i tuoi cosmetici naturali

Invia la tua ricetta

Prima volta su La Saponaria? Prova i cosmetici in formato mini!

Ordina il minikit

Ti piacerebbe una linea di cosmetici bio con il tuo olio o il tuo marchio?

Produzioni personalizzate

Sei un nostro rivenditore o vuoi sapere come diventarlo?

Vai all’area rivenditori