Promozioni e novità/Saponews

Aiutaci a scegliere il nuovo sapone..

sapone naturale olio d'oliva Sperimentare nuove ricette è la nostra passione e dopo mille avventure saponose siamo arrivati alla conclusione che era ora di inserire una new entry nel menù dei nostri saponi storici. Ma ora viene il difficile.
Come scegliere?
In finale sono arrivate tre ricettine sfiziose  ma come potete immaginare ogni sapone è bello a mamma sua e ogni ricetta ha i suoi buoni motivi agli occhi del papà per essere scelta..e così, per superare questo scoglio,  abbiamo deciso di affidare la scelta del prossimo sapone da inserire a listino ad un ben più democratico sondaggio!

I tre finalisti sono:

Sapone Basilico e Foglie d’Olivo
Per chi pensa che il basilico sia buono solo per la pasta al pesto si dovrà ricredere. Dopo aver scoperto l’olio essenziale da un amico che coltiva piante officinali, non abbiamo resistito a sperimentarlo nelle nostre ricette. Nel sapone sprigiona un odore fresco, balsamico e ha proprietà tonificanti e stimolanti. Abbiamo pensato di unirlo all’estratto di Foglie d’Olivo dalle spiccate proprietà antiossidanti.

Sapone Mirto e Uva Rossa
L’uva è quella di un vigneto marchigiano, si ottiene un estratto prezioso da ciò che rimane  dalla torchiatura. E’ un materiale di recupero a tutti gli effetti..ma dal quale recuperiamo sostanze preziose come i polifenoli (superantiage) e resveratrolo (antiossidante naturale, tonificante e rigenerante)! Il mirto viene invece dalla Sardegna e non ha bisogno di presentazioni..

Sapone Argilla e Tea Tree

Questo sapone ci viene commissionato ogni anno da uno dei nostri primi clienti affezionati a cui non riusciamo mai a dir di no. E’ un classico per chi si trova a combattere con pelli grasse e brufolose. Sa di pulito, freschezza e – a quanto pare – crea un pò di dipendenza..

Come provarli?

Puoi provare i tre saponi finalisti semplicemente facendo un ordine sul nostro sito di qualsiasi importo. Te li invieremo gratuitamente. (Ricordati però di votare..grazie!)

Si vota!!!

Il voto è aperto a tutti, sia per chi li ha potuti provare ma anche per chi solo li ha immaginati! Più siamo meglio è;)
IMPORTANTE: LE VOTAZIONI E L’INVIO DEI CAMPIONI SONO TERMINATE IL 13/06/2011 CON L’INCORONAZIONE DEL SAPONE VINCITORE (VEDI QUI)..GRAZIE DELLA COLLABORAZIONE!

Comments

  1. CATERINA

    Non li ho ancora provati ma quello al mirto e uva rossa mi ispira un sacco!!

  2. Alessia

    Per le proprietà mi ispirerebbero tutti, ma amando molto il Sulcis e avendo taanti amici laggiù che mi hanno istruita all’amore per il mirto, la mi scelta cade su mirto e uva rossa 🙂

  3. Laura

    Tea Tree e Argilla! Per la mia pelle senza dubbio quello!

  4. Silvia Z

    Mi piace molto l’idea del recupero del materiale proveniente dalla torchiatura dell’uva. Questo materiale, che comunemente è considerato scarto, viene fatto rivivere in virtù della sua ricchezza principi attivi antiossidanti molto importanti e questo è molto importante perchè insegna ad avvicinare e valorizzare la civiltà del recupero e del riutilizzo.
    Mirto ed uva rossa è poi un accostamento molto originale.

  5. Luigi

    Si è vero questa è una cosa che anche a me piace molto. L’idea di poter recuperare un prodotto che viene normalmente considerato uno scarto è molto interessante.
    Ma anche gli altri due sono saponi che mi piacciono tanto, e qualunque dei 3 alla fine venga fatto, sarò dispiaciuto per gli altri 2!!!

  6. Arianna

    Un sapone al Mirto e all’Uva rischierei di mangiarlo…

  7. Lucia

    Allora non hai ancora provato il vaniglia e cacao..anche quello è golosissimo!!!

  8. Barbara

    voto il basilico per il suo profumo,anche perchè immagino che ognuno di questi saponi abbia una sua qualità unica.

  9. Arianna

    Infatti voglio provarli TUTTI!

  10. Lucia

    Sì, sì è vero..ognuno è arrivato in “finale” per particolari meriti 😉
    Ma bisogna affrettarsi per provarli tutti, le votazioni chiudono ufficialmente lunedì 13!

  11. Gilberto

    sono molto indeciso tra mirto e argilla….

  12. Paola

    Ciao, buonissimi tutti e tre, bella schiuma cremosa, ma quello che mi è piaciuto di più è mirto e uva rossa, mi pare che sulla pelle sia piu morbido rispetto agli altri…O sarà che sono sarda e il profumo del mirto mi piace tantissimo….

  13. teresa

    non li ho ancora provati, per la pelle grassa e brufolosa della mia “bimba” quasi adolescente, mi ispira tanto tea tree e argilla…

  14. Luigi

    domani scade la votazione!!!, siamo agli sgoccioli!!!

    ciao ciao

Lascia il tuo commento